Μαθαίνουμε Ιταλικά όπου κι αν είμαστε

Ακόμα και αν είστε σε μία απομακρυσμένη περιοχή, μπορείτε να απολαμβάνετε ένα ιδιαίτερο μάθημα. Σε όποιο σημείο της Ελλάδας ή του εξωτερικού και αν βρίσκεστε μπορείτε να κάνετε μάθημα, αρκεί να έχετε έναν υπολογιστή ή tablet με σύνδεση στο internet.

Σύγχρονος τρόπος εκμάθησης με πρωτοποριακές μεθόδους

Πρωτοποριακές μέθοδοι διδασκαλίας, ευχάριστο μάθημα, πολυετής εμπειρία. Έχετε όλο το διδακτικό υλικό στον υπολογιστή σας σε ηλεκτρονική μορφή, αν θέλετε μπορείτε να το εκτυπώσετε, και το έχετε για πάντα μαζί σας.

Ιταλικά στα μέτρα σας

Με τα online μαθήματα δεν πρέπει να προσαρμόζετε το προσωπικό σας πρόγραμμα στις ώρες των μαθημάτων, αλλά το αντίθετο: δημιουργούμε ένα πρόγραμμα για τα μαθήματά μας που να ταιριάζει στον τρόπο ζωής σας.

Μαθαίνουμε εύκολα και ευχάριστα

Τα μαθήματα είναι εύκολα, ευχάριστα και με εξαιρετική αποτελεσματικότητα. Μιλάμε, διαβάζουμε, γράφουμε, καταλαβαίνουμε και αποκτάμε δεξιότητες στα ιταλικά σε πολύ μικρότερο χρονικό διάστημα σε σχέση με οποιαδήποτε άλλη μέθοδο.

Αποκτήστε ένα πτυχίο

Προετοιμαστείτε για τα πτυχία CELI, Diploma, Κρατικό Πιστοποιητικό Γλωωσομάθειας, ειδικό μάθημα Ιταλικών, Ιταλική Φιλολογία, σπουδές στην Ιταλία και Erasmus.

Σάββατο, 28 Ιανουαρίου 2012

inGusto | Frittura sì, ma con olio d'oliva per non danneggiare il cuore

Col carnevale alle porte, parlare di frittura è d'obbligo. Questo (gustosamente parlando) fantastico metodo di cottura non sarà mai amica della nostra linea, ma può almeno non essere nemica del nostro cuore.

A sostenerlo sono i ricercatori dell'Università Autonoma di Madrid, che con il loro studio pubblicato su bmj.com hanno spiegato come la frittura, se effettuata con olio di oliva o olio di semi di girasole, non è dannosa per il cuore, e non può essere associata all'insorgenza di malattie cardiache.

inGusto | Frittura sì, ma con olio d'oliva per non danneggiare il cuore

Παρασκευή, 27 Ιανουαρίου 2012

Il Divo - Adagio




URS
Non so dove trovarti
Non so come cercarti

DAVID
Ma sento una voce che
Nel vento parla di te

SEB
Quest'anima senza cuore
Aspetta te
Adagio

CARLOS
Le notti senza pelle
I sogni senza stelle

DAVID & URS
Immagini del tuo viso
Che passano
all'improvviso

SEB
Mi fanno sperare ancora
Che ti troverò
Adagio

Chorus
Chiudo gli
occhi e vedo te
Trovo il cammino che
Mi porta via
Dall'agonia

URS & SEB
Sento battere in me
Questa musica che
Ho inventato per te

Chorus
Se sai come trovarmi
Se sai dove cercarmi
Abbracciami
con la mente
Il sole mi
sembra spento
Accendi il tuo
nome in cielo

CARLOS
Dimmi che ci sei

DAVID
Quello che vorrei

Chorus
Vivere in te

Chorus
Il sole mi
sembra spento
Abbracciami
con la mente
Smarrita senza di te

CARLOS - Chorus
Dimmi che ci sei
e ci crederò
Musica sei
Adagio

Τετάρτη, 25 Ιανουαρίου 2012

Modi di dire con il nome ''Achille''



Figlio di un mortale e di una Nereide, Achille era per i Greci un semidio. Non potendo tuttavia ereditare l'immortalità dalla madre, quest'ultima cercò di renderlo almeno invulnerabile, per cui lo immerse da bambino nelle acque del fiume Stige, reggendolo per un tallone. E fu proprio in quell'unico punto del corpo non lambito dalle acque miracolose che Achille fu poi trafitto da una freccia scagliata da Paride ma guidata dal Dio Apollo. La nostra conoscenza della figura di Achille ci arriva attraverso la narrazione degli eventi della guerra di Troia che Omero ha lasciato nell'Iliade. Achille viene presentato come un personaggio dal carattere ombroso, violento, vendicativo. Durante l'assedio alla città, si rifiuta di prendere parte alle battaglie perché il re Agamennone gli ha sottratto una parte di bottino e soprattutto una schiava particolarmente cara. Venuto a duello con Ettore, fratello di Paride e principe ereditario del regno di Troia, non si accontenta di ucciderlo in un confronto leale ma ne trascina il corpo per tre giorni attorno alle mura di Troia; questo però gli vale l'antipatia di Apollo, che guiderà più tardi la freccia di Paride.

Espressioni e modi di dire:

fare l'Achille sotto la tenda

• Fig.: astenersi da un'azione per puntiglio, recando danno alla propria stessa parte. Anche punire qualcuno con la propria assenza, godendo del danno eventualmente prodotto.

Durante l'assedio di Troia, secondo Omero, Achille ebbe dei contrasti con Agamennone, comandante in capo dell'esercito attaccante, per cui, offeso e indignato, rimase a lungo inattivo nel suo accampamento senza prendere parte alle battaglie. La sua assenza si rivelò molto dannosa per l'andamento della guerra, tanto che Agamennone, pur di riaverlo, dovette presentargli le sue scuse.

Var.: fare l'Achille sotto la tenda; fare come Achille sotto la tenda

ira d'Achille

• Ira giustificata ma eccessiva, portatrice di grande danno per gli altri.

L'Iliade si propone di raccontare le conseguenze della funesta ira di Achille, dopo l'offesa arrecatagli da Agamennone.

tallone d'Achille

• Fig.: punto debole di una persona. Anche il punto difettoso di qualcosa.

Achille morì trafitto da una freccia proprio nel tallone, unico punto vulnerabile del suo corpo.

Πέμπτη, 5 Ιανουαρίου 2012

Perchè si dice ''Passare la notte in bianco''?

Si dice passare la notte “in bianco” perché, nel medioevo, l’aspirante cavaliere alla vigilia del giorno del giuramento e della consegna della spada, trascorreva una notte di veglia in una cappella, vestito di bianco.

"Passare la notte in bianco" significa non riuscire a dormire tutta la notte.