Πέμπτη, 22 Νοεμβρίου 2012

L'italiano è una lingua di cultura

STORIA: chi ha studiato un po' di letteratura greca ricorderà che il primo autore ad aver usato questo termine è stato Erodoto di Alicarnasso, il quale intitolò Historìai (Storie) l'opera che gli ha concesso una fama sempiterna. Il significato del vocabolo non era ancora, però, quello del nostro "storia", ma alludeva al lavoro di indagine preliminare alla stesura dell'opera stessa. Il verbo historein indica, infatti, il concetto di "ricercare" prima che quello di "raccontare" e il sostantivo histōr-oros si traduce con "esperto, colui che conosce" e conosce perché ha visto: per gli antichi, la fonte storica più attendibile era un testimone oculare. Il termine historìa contiene appunto la radice del perfetto oîda (conosco), legato a sua volta alla nozione del "vedere" espressa in indoeuropeo come *woid- (vid-/fid-/id-tor) da cui deriva anche il verbo latino video.


http://www.facebook.com/notes/tra-mimesi-ed-etimologie/litaliano-è-una-lingua-di-cultura/437396922976783
Μου φάνηκε...